Una citazione più azzeccata di questa non riusciamo proprio a trovarla per descrivervi il nostro entusiasmo alla luce dei chilometri che stiamo percorrendo insieme ai ragazzi del progetto Oltre le due ruote.

Giunti al terzo mese di attività, siamo già ben oltre le aspettative che ci eravamo prefissati al principio di questa avventura.

All’interno della fantastica cornice del Ciclodromo “Cosimo De Carlo” di Bisceglie, il team della polisportiva Cavallaro prosegue senza sosta le attività di integrazione sociale dei ragazzi affetti da disabilità tramite lo sport e l’uso di quelle due ruote che sembrano donare ai nostri piccoli ciclisti le ali per il raggiungimento del loro benessere psico fisico.

Ne parlavamo qualche giorno fa con Sabino Piccolo, coordinatore delle attività e promotore del progetto sportivo. Alla domanda cosa ti aspetti da questa esperienza, la sua risposta è stata abbastanza significativa: 

Ho voluto creare attorno a me un team di persone esperte ed interessate agli stessi obiettivi proprio in modo tale da poter avere uno scambio continuo di conoscenze e quindi continuare nel mio percorso formativo ad acquisire nuove conoscenze ed abilità. Inoltre mi aspetto che questo progetto sia solo una linea di partenza per una maggiore promozione e sviluppo dell’offerta motoria verso tutti.

 

E in termini di offerta, basterebbero solo due semplici dati per confermare quanto detto:

  • continuità progettuale per tutti i ragazzi segnalati dall’assessorato ai servizi sociali del Comune di Bisceglie;
  • Percentuale di frequenza pari al’90% degli utenti a testimonianza di un gradimento complessivo delle attività con un numero di assenze molto basso.

Dati che apparentemente non trasmettono nessuna emozione, ma che vi assicuriamo è visibile in ognuno dei nostri ragazzi che passo dopo passo, vive sempre in maniera più gradevole l’esperienza sportiva, come una vera e propria palestra di vita.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

#oltreledueruote Sport ed integrazione

Un post condiviso da Mosquito (@mosquito_aps) in data:


 

#Terzo Mese: Hai voluto la bicicletta? Ora pedala!
Tag: